20 Dicembre 2023

Riparazione Subwoofer JBL PRX718XLF senza audio

Oggi vi raccontiamo il caso di un subwoofer JBL PRX718XLF che ci è stato consegnato per un problema piuttosto complesso. Il cliente ci ha segnalato che, nonostante il subwoofer si accendesse, non emetteva alcun suono. Questo tipo di malfunzionamento può essere particolarmente frustrante, soprattutto quando si tratta di un prodotto di alta qualità come il JBL PRX718XLF.

Prima di addentrarci nella riparazione, è importante sottolineare una specifica tecnica chiave del JBL PRX718XLF: all'interno è montato un modulo amplificatore dell’azienda Pascal, il modello S-PRO2, noto per la sua efficienza e utilizzato anche in altri moduli amplificatori come RCF 8003 ASII.

Una volta ricevuto il subwoofer nel nostro laboratorio, abbiamo iniziato un'analisi approfondita. La prima osservazione è stata che il modulo si accendeva regolarmente, ma non generava tutte le tensioni necessarie nel circuito secondario. In particolare, mancava la tensione di 70V cruciale per la sezione audio di potenza, il che spiegava l'assenza di suono.

Il nostro team di tecnici specializzati ha quindi eseguito una serie di test per individuare la causa esatta del problema. Abbiamo scoperto che il malfunzionamento era da attribuire a due componenti chiave: lo stadio audio digitale e il circuito di feedback. Il circuito di feedback, in particolare, mandava in protezione la sezione di alimentazione, spegnendo il circuito switching e impedendo così la generazione della tensione necessaria.

Per risolvere questo problema, abbiamo proceduto con la riparazione dello stadio audio digitale. Questo ha richiesto competenze tecniche specifiche, in quanto lo stadio audio digitale di un subwoofer come il JBL PRX718XLF è un componente sofisticato e delicato. Abbiamo sostituito alcuni componenti danneggiati e ricalibrato il sistema per garantire che funzionasse secondo le specifiche originali.

Successivamente, abbiamo affrontato il problema nel circuito di feedback. Dopo aver identificato i componenti difettosi che causavano il malfunzionamento, li abbiamo sostituiti con pezzi di ricambio originali per garantire la massima compatibilità e performance.

Una volta completate queste riparazioni, abbiamo testato approfonditamente il subwoofer per assicurarci che funzionasse perfettamente. Siamo lieti di confermare che il JBL PRX718XLF è tornato a funzionare come nuovo, ripristinando la sua potente uscita audio e garantendo al cliente la piena soddisfazione.

Da Disotech, ci impegniamo a fornire servizi di assistenza e riparazione di altissima qualità per tutti i vostri dispositivi audio. Se avete problemi con il vostro subwoofer JBL PRX718XLF o con qualsiasi altro dispositivo audio, non esitate a contattare il nostro centro di assistenza tecnica online. Siamo qui per aiutarvi a risolvere qualsiasi problema e a garantire che i vostri dispositivi funzionino al meglio.

Oggi vi raccontiamo il caso di un subwoofer JBL PRX718XLF che ci è stato consegnato per un problema piuttosto complesso. Il cliente ci ha segnalato che, nonostante il subwoofer si accendesse, non emetteva alcun suono. Questo tipo di malfunzionamento può essere particolarmente frustrante, soprattutto quando si tratta di un prodotto di alta qualità come il JBL PRX718XLF.

Prima di addentrarci nella riparazione, è importante sottolineare una specifica tecnica chiave del JBL PRX718XLF: all'interno è montato un modulo amplificatore dell’azienda Pascal, il modello S-PRO2, noto per la sua efficienza e utilizzato anche in altri moduli amplificatori come RCF 8003 ASII.

Una volta ricevuto il subwoofer nel nostro laboratorio, abbiamo iniziato un'analisi approfondita. La prima osservazione è stata che il modulo si accendeva regolarmente, ma non generava tutte le tensioni necessarie nel circuito secondario. In particolare, mancava la tensione di 70V cruciale per la sezione audio di potenza, il che spiegava l'assenza di suono.

Il nostro team di tecnici specializzati ha quindi eseguito una serie di test per individuare la causa esatta del problema. Abbiamo scoperto che il malfunzionamento era da attribuire a due componenti chiave: lo stadio audio digitale e il circuito di feedback. Il circuito di feedback, in particolare, mandava in protezione la sezione di alimentazione, spegnendo il circuito switching e impedendo così la generazione della tensione necessaria.

Per risolvere questo problema, abbiamo proceduto con la riparazione dello stadio audio digitale. Questo ha richiesto competenze tecniche specifiche, in quanto lo stadio audio digitale di un subwoofer come il JBL PRX718XLF è un componente sofisticato e delicato. Abbiamo sostituito alcuni componenti danneggiati e ricalibrato il sistema per garantire che funzionasse secondo le specifiche originali.

Successivamente, abbiamo affrontato il problema nel circuito di feedback. Dopo aver identificato i componenti difettosi che causavano il malfunzionamento, li abbiamo sostituiti con pezzi di ricambio originali per garantire la massima compatibilità e performance.

Una volta completate queste riparazioni, abbiamo testato approfonditamente il subwoofer per assicurarci che funzionasse perfettamente. Siamo lieti di confermare che il JBL PRX718XLF è tornato a funzionare come nuovo, ripristinando la sua potente uscita audio e garantendo al cliente la piena soddisfazione.

Da Disotech, ci impegniamo a fornire servizi di assistenza e riparazione di altissima qualità per tutti i vostri dispositivi audio. Se avete problemi con il vostro subwoofer JBL PRX718XLF o con qualsiasi altro dispositivo audio, non esitate a contattare il nostro centro di assistenza tecnica online. Siamo qui per aiutarvi a risolvere qualsiasi problema e a garantire che i vostri dispositivi funzionino al meglio.

Dicono di noi

Potremmo raccontarti di come tutti i giorni mettiamo passione e imegno nel nostro lavoro, ma il modo migliore per farlo, è per bocca dei nostri clienti.
4.9
Su un totale di 322 Recensioni
Cristian Nardelli
5.0
15 Marzo 2023

Riparazione modulo rcf hdl6, da un semplice video, Costantino ha rilevato il problema, staff gentilissimo e a disposizione, riparazione effettuata in 2 giorni Consigliato... 😀

moh spitty
5.0
7 Marzo 2023

miliore centro tecnica riparato un amplificatore ice power 1000asp entro una setimana incluso spedizione vero tutto italia se avete un problema con amplificatori mandate a diso tech li fanno andare

philip Maffei
5.0
1 Marzo 2023

in disperazione chiamando dalla Sardegna in tutta l isola e sempre rifiutato perché eletrovoice lo riparano solo dalla casa madre per fortuna ho beccato per caso un video su YouTube che riparava proprio la mia cassa quindi spedito al volo e al volo me lo ha riparata un mago!!! super consigliato e super professionale e rapido, grazie Costantino!!!!

Giovanni Di Grumo
5.0
28 Febbraio 2023

Non conoscevo questa azienda, ma da subito, già al telefono ho avuto modo di apprezzare la cortesia e la disponibilità. Poi, dal vivo, ho apprezzato la professionalità di un lavoro perfetto. PS:oltre che peefetto, anche veloce. Consigliatissimo, senza dubbio. Giovanni

Centro Assistenza Autorizzato Apple

Hai bisogno di assistenza?
Contattaci

Siamo Centro Assistenza Apple Independent Repair Providere e Centro Assistenza Autorizzato RCF, sapremo certamente trovare una soluzione al tuo problema.
Richiesta Assistenza V2

Bene , puoi scegliere un servizio di spedizione a pagamento, in questo caso penseremo noi a contattare il corriere, per ritirare il tuo pacco.
Oppure, puoi decidere di non pagare per il ritiro ed occuparti tu stesso della spedizione, servendoti del tuo corriere di fiducia.

Condizioni di trasporto.

Se scegli la Spedizione NON Assicurata, non sarà possibile richiedere rimborso al corriere per eventuali danni al contenuto, nè per la spedizione di ritiro e nè per quella di restituzione.

Se invece scegli la Spedizione Assicurata, sarà possibile richiedere un rimborso al corriere, solo ed esclusivamente nel caso in cui accetti il pacco con RISERVA SPECIFICA.

Se ti affidi al tuo corriere di fiducia, sarà l'unico referente in caso di necessità, danni o  informazioni sulla spedizione.

Ti consigliamo di accettare sempre e comunque con riserva specifica, anche quando il pacco è apparentemente integro, perchè non è possibile conoscere lo stato del prodotto al suo interno.
In ogni caso, DISOTECH non sarà mai responsabile delle operazioni di trasporto, di cui unico responsabile è il corriere

Perfetto , ti invieremo subito un'email all'indirizzo per indicarti come procedere con la richiesta di assistenza.
Se non la ricevi, controllo anche fra lo spam.

A presto!
Staff DISOTECH

Richiedi Assistenza
locationcrossmenu